Oggi vi indicheremo i migliori rimedi naturali per abbassare la pressione, disturbo che colpisce numerose persone specialmente quelle più anziane. 

Tra le cause principali dell’ipertensione (pressione alta) ci sono sicuramente il fumo, l’obesità, e la sedentarietà, ma segnaliamo che anche ansia e stress sono in grado di provocare questo fastidio. 

Inoltre l’ipertensione è anche strettamente collegata all’età della persona in questione, e dalla presenza di altre patologie (es. il diabete). 

Generalmente la pressione alta si verifica quando la pressione massima (sistolica) supera il valore di 140 mm Hg, e la pressione minima (diastolica) risulta invece superiore a 90 mm Hg. 

Se non curata, la pressione alta può causare perdita di memoria e perdita di conoscenza, ictus ed altre malattie cardiovascolari, e infine può recare danni a occhi e reni.

Di seguito vi indicheremo i migliori rimedi naturali per la pressione alta, ovvero: aglio, vischio, e biancospino!

Rimedi Naturali per abbassare la pressione: Aglio

Tra i migliori rimedi naturali per abbassare la pressione non poteva che esserci l’aglio. Molto probabilmente è anche l”antidoto” più conosciuto per combattere questo fastidio. 

L’aglio si rivela un’ottima soluzione per abbassare la pressione arteriosa, svolge una funziona di vasodilatazione ed è in grado di prevenire la formazione di placche aterosclerotiche, e anche della coagulazione del sangue. 

Se soffrite di pressione alta, vi consigliamo assolutamente di inserirlo nella vostra dieta, si tratta di un prodotto che non dovrete mai escludere dal regime alimentare.

Riuscirà a ridurre notevolmente il rischio di sbalzi di pressione. 

Purtroppo per chi opera in stretta relazione con il pubblico, la assunzione diretta quotidiana di aglio può infastidire chi condivide gli stessi spazi. Tuttavia esistono in commercio  compresse che permettono l’assunzione di aglio da inghiottire senza masticare

Vischio

Vi sarà sicuramente capitato di imbattervi in questa carina e simpatica pianta cespugliosa. Ebbene, dovete sapere che possiede delle proprietà utili per chi soffre di pressione alta. Ed è sicuramente uno dei migliori rimedi naturali per abbassare la pressione. 

E’ in grado di regolare l’intero sistema cardio circolatorio e svolge anch’esso (come l’aglio) una funzione di vasodilatazione.

Inoltre, i principi attivi contenuti nel vischio stimolano il sistema parasimpatico e diminuiscono enormemente le resistenze periferiche dei vasi sanguigni.

Biancospino

Infine, l’ultimo tra i rimedi naturali per abbassare la pressione è il biancospino. Ampiamente usato in fitoterapia e naturopatia, si rende particolarmente utile per curare ipertensione di origine nervosa, lieve o moderata. 

Solitamente si trova sotto forma di estratto (che si ottiene dalla foglie e dai fiori del biancospino), e potete acquistarlo in Farmacia o in Erboristeria. A seconda dei casi, le dosi variano da 20 a 50 gocce da sciogliere in mezzo bicchiere d’acqua. L’assunzione dovrà essere limitata ad 1, max 2 volte al giorno. 

La terapia può durare da 20 giorni fino a 3 mesi.

Molto valido anche come ansiolitico naturale, è in grado di “rilassare” il sistema cardio-circolatorio e di conseguenza di normalizzare la pressione sanguigna.

 

Foto di SchäferlePixabay

Se pratichi terapie corporee e desideri ricevere ulteriori informazioni sui nostri corsi di Osteofluidica Cranio Sacrale, compila il modulo qui sotto e in poche ore riceverai una risposta dettagliata.

7 + 12 =